.
Annunci online

GBestBlog
Troppo giovane son io, ed il Nero e' un triste colore.

"E' come se le note musicali, creassero una specie di parentesi temporale, una sospensione, un altrove in questo luogo, un sempre nel mai"

(Muriel Barbery)









Gbestblog consiglia


L' eleganza del riccio

Lo avrai
camerata Kesselring
il monumento che pretendi da noi italiani
ma con che pietra si costruirà a deciderlo tocca a noi.
Non coi sassi affumicati
dei borghi inermi straziati dal tuo sterminio
non colla terra dei cimiteri
dove i nostri compagni giovinetti
riposano in serenità
non colla neve inviolata delle montagne
che per due inverni ti sfidarono
non colla primavera di queste valli
che ti videro fuggire.
Ma soltanto col silenzio dei torturati
Più duro d'ogni macigno
soltanto con la roccia di questo patto
giurato fra uomini liberi
che volontari si adunarno
per dignità e non per odio
decisi a riscattare
la vergogna e il terrore del mondo.
Su queste strade se vorrai tornare
ai nostri posti ci troverai
morti e vivi collo stesso impegno
popolo serrato intorno al monumento
che si chiama
ora e sempre
RESISTENZA



















 

letteratura
27 agosto 2006
METROPOLIS
Il sogno che trasmetto
e che trasformo
nell'aura contornata di stupore
mi spinge come luce nella notte
coadiuvata da tutto il suo fragore.
Parole che di sbieco
vanno e vanno
ricordi di sorrisi spenti e accesi
ricordo il colore del tuo panno
mentro resto tra color che son sospesi.
Ti sorrido e sento truce che rispondo
non nasconderti
lo sai non son cattivo
popolare se lo vuoi un po' bastardo
ma a volte forse ancora sensitivo.
Affacciato alle finestre della nebbia
ho visto i tuoi occhi andare via
non chiedo sicurezze d'ogni sorta
non vorrei tu fossi un'anima pia.
Ridicole carrozze gongolanti
dell'estate di una Roma ormai perduta
mi piaci quando osservi quelle stelle
eterna dolce, sempiterna e muta.
Le luci dei lampioni sono accese
cammino dentro al freddo dell'aurora
e penso: quando cenere saro'
Roma mi sopravviverai
ci sarai ancora.



permalink | inviato da il 27/8/2006 alle 0:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte