.
Annunci online

GBestBlog
Troppo giovane son io, ed il Nero e' un triste colore.

"E' come se le note musicali, creassero una specie di parentesi temporale, una sospensione, un altrove in questo luogo, un sempre nel mai"

(Muriel Barbery)









Gbestblog consiglia


L' eleganza del riccio

Lo avrai
camerata Kesselring
il monumento che pretendi da noi italiani
ma con che pietra si costruirà a deciderlo tocca a noi.
Non coi sassi affumicati
dei borghi inermi straziati dal tuo sterminio
non colla terra dei cimiteri
dove i nostri compagni giovinetti
riposano in serenità
non colla neve inviolata delle montagne
che per due inverni ti sfidarono
non colla primavera di queste valli
che ti videro fuggire.
Ma soltanto col silenzio dei torturati
Più duro d'ogni macigno
soltanto con la roccia di questo patto
giurato fra uomini liberi
che volontari si adunarno
per dignità e non per odio
decisi a riscattare
la vergogna e il terrore del mondo.
Su queste strade se vorrai tornare
ai nostri posti ci troverai
morti e vivi collo stesso impegno
popolo serrato intorno al monumento
che si chiama
ora e sempre
RESISTENZA



















 

POLITICA
14 febbraio 2008
L'ANALISI E L'ELMETTO
Ci stiamo facendo la corazza. Questo è vero.
Se pero' dicessi che il periodo non e' stancante mentirei.
Studio praticamente di notte.
Analizzando politicamente il momento posso asserire, che alla luce dei fatti, per noi giovani questa è la palestra migliore.
Parafrasando un periodo, iperbolicamente, definirei questi i nostri "anni di piombo".
Non più in strada, con le "compagne P38" nella fondina, ma una contrapposizione, tra schieramenti che potrebbe sfiancare chi vi partecipa.
Tenere duro.
Questo è l'imperativo.
Non so se ci stiamo riuscendo.
Sicuramente lo stiamo imparando.
Con l'aiuto di tutti.
I vecchi compagni, e noi, le nuove leve.
Nell'ultimo mese ne abbiamo viste tante.
Troppe ?
No. E' solo l'inizio, credo.
E quello che potrebbe spaventare è, che dopo Domenica, le cose, si complicheranno ancora di più.
Perche' ho come l'impressione che non avremo piu' scuse, alibi.
E' un viaggio che 2 anni fa ho intrapreso, e non me ne pento.
Ho titubato, e lo faccio tutt'ora ogni tanto.
Ma credo che ce la possiamo fare.
La caduta del governo è stato un colpo duro.
Non solo per noi. Per il paese tutto.
Prepariamoci ad essere opposizione.
Perchè questo penso che accadrà.
Opposizione forte pero'.
Chiara.
Lineare.
Costruttiva e non distruttiva.
Un'opposizione che viaggi paripasso con le necessità del paese.
Questo è il ruolo che ci tocca.
Affrontiamolo.
Non è pessimismo.
Anzi. Analisi.
Grazie alle difficolta' spero di avere l'elmetto, alla fine dei giochi.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. analisi ed elmetto

permalink | inviato da GBestBlog il 14/2/2008 alle 21:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 316051 volte