.
Annunci online

GBestBlog
Troppo giovane son io, ed il Nero e' un triste colore.

"E' come se le note musicali, creassero una specie di parentesi temporale, una sospensione, un altrove in questo luogo, un sempre nel mai"

(Muriel Barbery)









Gbestblog consiglia


L' eleganza del riccio

Lo avrai
camerata Kesselring
il monumento che pretendi da noi italiani
ma con che pietra si costruirà a deciderlo tocca a noi.
Non coi sassi affumicati
dei borghi inermi straziati dal tuo sterminio
non colla terra dei cimiteri
dove i nostri compagni giovinetti
riposano in serenità
non colla neve inviolata delle montagne
che per due inverni ti sfidarono
non colla primavera di queste valli
che ti videro fuggire.
Ma soltanto col silenzio dei torturati
Più duro d'ogni macigno
soltanto con la roccia di questo patto
giurato fra uomini liberi
che volontari si adunarno
per dignità e non per odio
decisi a riscattare
la vergogna e il terrore del mondo.
Su queste strade se vorrai tornare
ai nostri posti ci troverai
morti e vivi collo stesso impegno
popolo serrato intorno al monumento
che si chiama
ora e sempre
RESISTENZA



















 

politica interna
5 luglio 2008
HO TROVATO IL BUTTAFUORI PER CARACALLA
Anche ieri sera di gente ce ne era tanta.
Migliaia di persone.
File chilometriche alle bancarelle.
Ragazzi addormentati sul prato.
Per farci un po' di spazio, sarebbe occorso lui: Ps: Il test lo faccio domani con piu' calma, ora ho un po' sonno! :)
1 luglio 2008
CI VUOLE UNA CERTA "FIBRA" PER SOPPORTARE TUTTO CIO'
Probabilmente saro' veterocomunista dentro.
Forse sto semplicemente diventando esigentissimo.
O forse, ho semplicemente ragione.
Fate vobis.
Fatto sta, che questa Festa Dell'Unità (o Festa Democratica),non mi sta piacendo.
Nello specifico, non mi e' piaciuto il concerto di Fabri Fibra di stasera.
Non so, ho un rapporto idiosincratico con un certo tipo di artisti.
Ho sempre pensato, che la Festa dell'Unità, fosse per cantanti tipo Guccini, De Andre', De Gregori.
Insomma. voglio dire, artisti che coinvolgano il pubblico.
Vedendo il concerto del Fibra, invece, stasera ho formulato il pensiero di "dittatura musicale".
Probabilmente ho dei preconcetti, non posso dare per scontato non sia cosi', ma vedere dei ragazzi sotto il palco, che, piu' che coinvolti erano coercizzati, da un unico movimento, stile, mano a paletta, beh, mi ha lasciato l'amaro in bocca.
E non è tanto per il tipo di musica, a buon bisogno l'hiphop posso anche sopportarlo.
Sono i contenuti dei testi, che sono pressoche' pari a zero, a mio parere.
E vedere questi ragazzi cantare il niente, devo dire che mi ha fatto riflettere.
Diamine, veniamo dalla tradizione che insegna che "dai diamanti non nasce niente e dal letame nascono i fior", non da "applausi per Fibra".
E attenzione non discuto il cantante in se stesso, quello e' un altro discorso.
Discuto il contesto in cui si fa esibire.
Non era quello adatto.
Se poi, devo dare un parere sul cantante, allora posso dire, che capisco perche' come nome d'arte ha scelto Fabri Fibra. In effetti e' in linea soprattutto la seconda parte del nome, perche' al sottoscritto, la musica di questo personaggio, fa veramente cagare.

PS: Complimenti.
Dopo le Nazionali e le Comunali, stiamo rovinando anche una festa storica. Per fortuna che non c'e' uno scrutinio anche per questa.

PS2: Non si puo' dare l'ergastolo ha chi ha coniato il motto della festa di quest'anno ?
CIAO, BELLA.
Cosa faremo il prossimo anno ? Immagine di un tifone con sotto la scritta: IL VENTO, FISCHIA ?
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte