Blog: http://GBestBlog.ilcannocchiale.it

LA LATTINA ROTOLANTE

Roma, 15 Maggio 2006, esterno sera, ore 17.08.

 Statico alla fermata dell’autobus aspetto trepidante il mezzo pubblico (che se stracolmo di persone di dubbia moralita’, ovvero teste di c.... diventa mezzo pubico).

Guardando per terra vedo comparire come per magia una lattina dell’odiatissima Coca Cola , che si appropinqua a me quasi tronfia.

Mi ricorda qualcosa, ancora non so cosa però….

La controllo con l’interno del piede, la fermo e la fisso: (GALLEGGIANO GEORGIE, GALLEGGIANO TUTTI QUAGGIU’)

Non so che farne posso dirlo ? Allora comincio a farla rotolare giu’ per la strada….

COME LA BARCHETTA DI CARTA NEL TOMBINO…

La gente mi guarda stranita come se stessi facendo qualcosa di strano o come…

SE AVESSI LA MORTE DIPINTA SUL VOLTO…

Poi capisco…

Mi illumino…

La vita e’ come questa lattina…

E in fondo:

GALLEGGIANO, GALLEGGIANO TUTTI GEORGIE, LO VUOI UN PALLONCINO ?

Pubblicato il 16/5/2006 alle 0.58 nella rubrica Racconti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web