Blog: http://GBestBlog.ilcannocchiale.it

RIMEMBRANZA

Sudato e con i pensieri alla deriva
sbatto gli occhi per aprirmi un mondo
ricordo qualcosa che non vorrei
ed il dolore che provavo quando i silenzi erano oro.
Essenzialmente forviato dal pensare
magistralmente cooptato dallo scorrere delle onde
mi perdo nel mare dell'esistere
accorgendomi di chi m'ama
non m'ama
margherita sfogliati sola.
Ricordo il tuo sorriso
E mi sveglio perche' temo
ma non te
il tuo ricordo.
Ci hai provato
ma forse
io sono piu' forte di te.

Pubblicato il 8/9/2006 alle 0.54 nella rubrica Poesie.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web