Blog: http://GBestBlog.ilcannocchiale.it

PER ME E PER CHI NE HA BISOGNO. SERVIRA' ?

Passerà questo tempo indeciso passeranno le stelle, le notti più scure, le paure Passerà questo tempo infelice  questo battere il piede per terra  Passeranno canzoni sfinite  che hanno già camminato nel vento  non si reggono in piedi  consumate dal tempo  passeranno le piogge d'inverno  dietro ai vetri appannati  e un passare di stelle cadenti  e desideri infiniti passeranno poi tutte le cose  nel bene e nel male 

Non avrei mai pensato che un giorno questi versi mi avrebbero aiutato a sfogarmi.
Ma e' successo.
La dedico a me e a tutti quelli che ne hanno bisogno.

Pubblicato il 4/10/2006 alle 23.49 nella rubrica Liberta'.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web